Cerveteri - Rome - Italy
+39 3273516128
info@iandi.me

L’immagine non serve a nulla, se non ci fa Immaginare

Perché image and Imaginatio ?

Iniziamo dal dire che la parola Imaginatio non è sbagliata, non volevo scrivere in inglese Imagination e mi sono dimenticato la N finale.

Imaginatio è volutamente scritto in latino, perché acquisisce un senso più ampio di Imagination, in latino la parola indica ciò che è strettamente connesso alla fantasia, alla creatività ed all’immaginazione in senso lato, non si ferma alla mera immaginazione ma spazia oltre altri confini.

Il latino è oltretutto un richiamo alla mia radice Italiana, sono italiano, legato alle tradizioni della mia terra, e alla sua cultura.

Image è invece veramente inglese e significa immagine come presumo quasi tutti sappiano, quindi non necessita di spiegazioni particolarmente articolate.

Il logo è nato dall’unione delle due lettere che compongono il nome, così come il nome è nato per legare l’immagine moderna e globale espressa appunto in inglese alla fantasia ed alle tradizioni della mia terra espressa appunto in latino.

La i di image è minuscola e quella di Imaginatio è maiuscola, anche questo è voluto, credo infatti che la fantasia, la visione, siano più importanti dell’immagine in se stessa, esse infatti creano l’immagine prima che questa esista materialmente.

Quindi appunto image and Imaginatio è il risultato finale.

Potete scoprire meglio chi sono anche ai link di Facebook, di Fiverr, o di Behance.

Oppure guardando il mio portfolio.